Parte il Progetto 2016!!!

Febbraio 20th, 2016

Operazione Clan Piranhas 2016 Partita!

Tutti gli amici del Clan pronti all’azione condividete e prenotate le uova per gli amici e gli amici degli amici e gliamicidegliamicidegliamici…Vaaamooos!

Per effettuare i versamenti:c/c 68765940  (anche bollettini postali)
IBAN IT38D0760101400000068765940   (per bonifici)

Il conto è intestato a “Federico Rebora Angelo Dellarovere” (Non siamo un associazione, è bene ricordarlo, solo un gruppone di gente che si sbatte un po’)

Causale: Clan Piranhas missione 2016

Contribuite numerosi!!!

Operazione 2015: OBIETTIVO RAGGIUNTO!!!

Marzo 24th, 2015

Finalmente, dopo qualche lungaggine burocratica, abbiamo portato a conclusione la Mission 2015 Clan Piranhas.
Con il ricavato dalla raccolta fondi abbiamo pagato la fattura dell’acquisto del letto ortopedico per la riabilitazione e due sedie doccia con ruote.
Siamo orgogliosi di aver fatto questo cammino con l’associazione Rinascita e Vita Onlus per il recupero di persone che sono state in coma.
Grazie a tutti i Piranhas che hanno partecipato !!!!

Parte il Progetto 2015!!!

Febbraio 24th, 2015

Quest’anno la raccolta di fondi tramite le uova di Pasqua verrà utilizzata per acquistare un lettino di statica per l’associazione Rinascita Vita.

A tutti i Piranhas in ascolto: attivarsi a prenotare e proporre le uova agli amici ed agli amici degli amici…

La locandina è in costruzione e le uova in ordine…la prossima settimana si parte!

Come sempre, ce la faremo…BE TUNED!!

Per effettuare i versamenti:

c/c 68765940  (anche bollettini postali)
IBAN IT38D0760101400000068765940   (per bonifici)

Il conto è intestato a “Federico Rebora Angelo Dellarovere” (Non siamo un associazione, è bene ricordarlo, solo un gruppone di gente che si sbatte un po’)

Causale: Clan Piranhas missione 2015

Contribuite numerosi!!!

Operazione 2014: OBIETTIVO RAGGIUNTO!!!

Settembre 24th, 2014

E’ stato consegnato l’assegno dell’operazione 2014 ” UN UOVO PER FARE CENTRO” presso Dynamo Camp (http://www.dynamocamp.org/)
Raccolti 5000 € che siamo stati fierissimi di consegnare visitando di persona le attività del Camp in Toscana.

Parte il Progetto 2014!!!

Marzo 8th, 2014

Quest’anno la raccolta di fondi tramite le uova di Pasqua verrà utilizzata per attrezzare un area sportiva del DYNAMO CAMP, per bambini affetti da patologie gravi.

A tutti i Piranhas in ascolto: attivarsi a prenotare e proporre le uova agli amici ed agli amici degli amici…

La locandina è in costruzione e le uova in ordine…la prossima settimana si parte!

Come sempre, ce la faremo…BE TUNED!!

http://www.dynamocamp.org/

Per effettuare i versamenti:

c/c 68765940  (anche bollettini postali)
IBAN IT38D0760101400000068765940   (per bonifici)

Il conto è intestato a “Federico Rebora Angelo Dellarovere” (Non siamo un associazione, è bene ricordarlo, solo un gruppone di gente che si sbatte un po’)

Causale: Clan Piranhas missione 2014

Contribuite numerosi!!!

Operazione 2013: OBIETTIVO RAGGIUNTO!!!

Marzo 8th, 2014

Si è conclusa la Mission 2013!!!


Piazzate oltre 1000 uova, come si fa a non essere orgogliosi di tutti i Piranhas…belin che gente!!!


Consegnato nell’estate l’assegno di € 5000 per la ristrutturazione del teatro
SOC di Certosa: nuovo impianto elettrico, sedie, pavimento…Andrea ed i ragazzi del Teatro SOC sono già al lavoro.

Come on Piranhas!!!

Parte il Progetto 2013!!!

Febbraio 9th, 2013

Questa volta si tratta di un quartire Genovese che vuole aiutare i suoi ragazzi a crescere lontano dai video poker e dalle sale giochi.

Raccoglieremo fondi per rifare l’impianto elettrico del teatro SOC a Certosa, dove un gruppo di giovani volontari vuole ristrutturare un vecchio teatro di periferia, mettendolo a disposizione dei bambini e dei ragazzi di Certosa per un recupero sociale del quartiere, dandogli l’occasione di recitare, fare spettacoli, esprimere la propria creatività ed il proprio talento e diventare un punto di aggregazione.

La raccolta finanzierà un nuovo impianto elettrico e l’impianto luci per illuminare i sogni di questi ragazzi, e forse, anche un pavimento in parquet e nuove sedie al posto delle vecchie poltroncine.

Progetto 2013

Per effettuare i versamenti:

c/c 68765940  (anche bollettini postali)
IBAN IT38D0760101400000068765940   (per bonifici)

Il conto è intestato a “Federico Rebora Angelo Dellarovere” (Non siamo un associazione, è bene ricordarlo, solo un gruppone di gente che si sbatte un po’)

Causale: Clan Piranhas missione 13

Contribuite numerosi!!!

Operazione 2012: OBIETTIVO RAGGIUNTO!!!

Febbraio 9th, 2013

Pochi giorni fa è stata inaugurata la nuova scuola elemtare di Rocchetta Vara, distrutta dall’alluvione del 2011.

Noi del Clan siamo orgogliosi di aver raccolto e devoluto la somma di 5.000 €, come riportato dal ringraziamento del sindaco e dalle foto della consegna del big assegno simbolico (i soldi erano veri però!!!)

Ringraziamento sindaco Rocchetta Vara

Parte il progetto 2012!!!

Aprile 15th, 2012

Missione 2012

Per effettuare i versamenti:

c/c 68765940  (anche bollettini postali)


IBAN IT38D0760101400000068765940   (per bonifici)

Il conto è intestato a “Federico Rebora Angelo Dellarovere” (Non siamo un associazione, è bene ricordarlo, solo un gruppone di gente che si sbatte un po’)

Causale: Clan Piranhas missione 12

Contribuite numerosi!!!

Il liceo nel pallone (la classe non è H2O)

Dicembre 18th, 2011

Il liceo nel pallone (la classe non è H2O)

Questo libro aderisce al progetto per la costruzione di un campo da basket in Africa tramite l’Associazione “Sports around the world - amici in campo” del coach Stefano Bizzosi (nazionale italiana Under18).

Il libro narra una storia rocambolesca e coinvolgente vissuta da un manipolo di studenti, e segna il ritorno dell’autore de “La palla nel cesto”.

Un sonnacchioso liceo di periferia si trasforma in una bolgia per la partita dell’anno. I professori sono caricature che richiamano le esperienze scolastiche che ognuno di noi conserva nella propria mente.

Può lo sport a scuola essere usato come miccia per accendere i ragazzi verso un maggior interesse nei confronti dello studio? E’ possibile partire dalla riorganizzazione dei campionati studenteschi e dell’attività motoria per portare una ventata di novità nella scuola italiana?

Questo libro non pretende di dare risposte a tali giganteschi quesiti, ma cerca attraverso spassose gag ed improbabili disavventure di far riflettere sull’importanza della motivazione nell’insegnamento e nell’apprendimento.

Con leggerezza ed ironia trasmette l’importanza dei valori che i ragazzi e gli adulti dovrebbero avere e che purtroppo si stanno perdendo, valori di amicizia, coraggio, onestà e rispetto.

Per acquistare il libro clicca qui